Lunedì, Novembre 20, 2017

  EVOLUZIONE

 evoluzione

Struttura iniziale della Oleodinamica Marsili Civitanova Marche:

Marsili Aldo inizia con due operai un tornio ed una saldatrice, la collaborazione di un disegnatore par-time, la sua “ Autobianchi Bianchina ” per l’approvvigionamento e le consegne, che, seguite personalmente si estendono su tutta la costa Adriatica, in Sicilia ed in alcuni punti del Tirreno.

La sua esperienza di montatore motori diesel, gli permette di realizzare installazioni razionali dei suoi cilindri idraulici, assume anche un operaio per l’impiantistica di bordo, acquista un trapano ed una levigatrice; insomma i primi guadagni, tolte le spese familiari, sono reinvestiti sull’Azienda.

Coinvolge i suoi collaboratori nello studio e prove dei nuovi prodotti, li incoraggia nella sperimentazione funzionale, tanto da ideare e costruire un banco per prove simulate.

Si reca a bordo di pescherecci per controllare di persona l’impianto ed apportare le opportune modifiche.

Ormai la “ collaborazione “ è il motto di tutta l’Azienda.

mario marsili

Marsili Aldo passerà tutta la vita a sperimentare e sviluppare il prodotto fino al 2009, anno in cui subentra al timone dell’Azienda il figlio Marsili Mariocresciuto al fianco del padre sin dal 1995;

a questo si deve in parte il merito dell’innovazione dei prodotti ed il costante impegno per l’acquisizione di una fetta sempre maggiore del mercato della nautica. 

ORIGINI   INDUSTRIALIZZAZIONE   SVILUPPO DEL PRODOTTO   IL NUOVO MILLENNIO

 

Utilizziamo i cookies per migliorare il nostro sito e la tua esperienza. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Per saperne di più LEGGI I DETTAGLI.

Accetto i cookies da questo sito / I accept cookies from this site